Cookie
Questo sito utilizza cookie analitici di terze parti per analizzare la Tua navigazione del sito, cookie di profilazione di terze parti per tracciare la Tua navigazione ed inviarti pubblicità in linea con le Tue preferenze e cookie sociali di terze parti per permetterti di interagire con i social network. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Dal 20 marzo, sospensione dell'obbligo di catene a bordo sulla rete di Autovie Venete

Sospensione anticipata per l'obbligo di catene a bordo o l'adozione di gomme da neve in autostrada sulla rete di Autovie Venete. Le temperature più alte della media che stanno caratterizzando questo periodo, infatti, hanno fatto anticipare la scadenza a giovedì 20 marzo. Normalmente l'obbligo restava in vigore fino al 15 aprile, ma l'assenza di precipitazioni nevose e le temperature decisamente miti, consentono un ritiro dell'ordinanza. Da giovedì 20 marzo, quindi, non sarà più necessario avere le catene al seguito e gli pneumatici invernali potranno essere sostituiti da quelli normali. I tratti interessati sono: in A4 dal Terraglio (A57 tangenziale di Mestre) fino a Sistiana; in A28 da Portogruaro all'interconnessione con la A27 (Conegliano); A23 da Udine Sud fino all'interconnessione con la A4 (Palmanova); A34 da Villesse a Gorizia.

Fonte: Autovie.it >>

Gomme invernali: chi può usarle in estate?

Solo le auto che montano pneumatici invernali M+S con codici di velocità inferiori a quelli indicati sulla carta di circolazione sono tenute a sostituirli entro il 15 maggio. 

Dove invece il codice di velocità è uguale o migliore di quello riportato sul libretto le gomme invernali possono essere utilizzate anche in estate.

ruota-neve

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha precisato che non vi sono restrizioni temporali sull’uso di pneumatici invernali che pertanto essi possono essere usati durante tutti i mesi dell’anno a condizione che abbiano le caratteristiche riportate sulla carta di circolazione. In particolare il codice di velocità del pneumatico deve essere non inferiore a quello indicato sul libretto. 

Nel periodo invernale (15 novembre - 15 aprile) invece e possibile montare ruote M+S con codice di velocità inferiore rispetto a quello riportato sulla carta di circolazione.

(Rif. Polizia Municipale Verona)

Il Ministero delle Infrasttutture e Trasporti ha esteso di un mese la data del 15 aprile per facilitare la sostituzione degli pneumatici invernali, considerato che alcune categorie avevano rappresentato difficoltà.


 

Go to top